Igea Digital Bank
News

Gentile Cliente,

Benvenuto in Igea Digital Bank!

Per effetto del perfezionamento del l’operazione di integrazione, societaria e organizzativa, tra Igea Banca e Banca del Fucino, con conseguente assunzione, da parte di Igea Banca, della denominazione “Banca del Fucino S.p.A.” contrassegnata, oggi, dal Codice ABI 03124 e della nascita di Igea Digital Bank, contrassegnata da ABI 05029 di seguito riportiamo gli impatti e limitazioni operativi di tale operazione:

  • Assegni il nuovo carnet sarà disponibile presso la Sua filiale a partire dal 13.07.2020; gli assegni in suo possesso potranno continuare a essere emessi fino a esaurimento o riconsegnati in filiale al momento del ritiro del nuovo carnet;
  • Assicurazioni relativamente ai contratti stipulati con le Compagnie di Assicurazione partner La informiamo che nessuna variazione è prevista con riferimento ai contratti assicurativi da Lei stipulati;
  • Bonifici potrà disporre bonifici allo sportello e/o attraverso canali telematici riportanti data accredito per il beneficiario non superiore al 10 luglio 2020;
  • Carta di credito potrà continuare a utilizzare la Sua carta di credito; la stessa dovrà essere sostituita entro il 31.12.2020;
  • Carta Prepagata EURA: come già comunicato potrà utilizzare la carta prepagata in Suo possesso senza limitazioni fino all’11.07.2020. La invitiamo a contattare la banca dal 13.07.2020 per l'avvio dell'iter di restituzione degli eventuali saldi giacenti sulla carta in dismissione;
  • Conti Correnti: il numero del Suo conto corrente subirà una variazione. Sarà ns. cura provvedere a comunicareLe le nuove coordinate bancarie (IBAN) non appena conclusa l’operazione societaria sopra descritta. La invitiamo a comunicare le nuove coordinate IBAN a terzi (datore di lavoro, clienti, debitori e creditori in generale) al fine di agevolare l’indirizzamento delle disposizioni a valere sul Suo conto corrente, fermo restando che – nelle more – la Banca continuerà a dare regolarmente seguito a eventuali disposizioni riportanti il precedente IBAN. Le ricordiamo inoltre che le coordinate del Suo conto corrente sono sempre visibili negli applicativi di Internet, Remote Banking e in estratto conto;
  • Deleghe Bancarie: il pagamento di deleghe, presso lo Sportello o tramite i servizi di home banking e remote banking, sarà consentito fino alla data conferimento del 07.07.2020. Per eventuali urgenze indifferibili La invitiamo a contattare la Banca. Dalla data del 13.07.2020 il servizio di incasso deleghe riprenderà la regolare operatività;
  • Depositi Titoli: non sono previste variazioni alle caratteristiche del servizio. Gli ordini trasmessi "a revoca" non potranno avere data di fine validità superiore al 10.07.2020.
  • Domiciliazione Addebiti SDD: dal 13.07.2020 gli addebiti dovranno essere canalizzati sulle nuove coordinate bancarie. Eventuali addebiti che perverranno con le vecchie coordinate bancarie saranno comunque elaborati e regolarmente addebitati sul Suo conto corrente. Al fine di prevenire eventuali anomalie, che comunque potrebbero verificarsi per cause non imputabili alla Banca, La invitiamo a verificare attentamente la movimentazione del rapporto di conto corrente allo scopo di segnalare tempestivamente alla Banca eventuali irregolarità e a comunicare l'intervenuta variazione alle aziende c.d. "non SEDA";
  • Home Banking: nei giorni che precederanno la modifica dell’outsourcer informatico saranno previste alcune limitazioni operative. Nessuna interruzione è prevista per le funzioni informative. Le consigliamo pertanto di verificare e di anticipare i pagamenti scadenti tra il 6.07.2020 e il 10.07.2019. Dal 13.07.2020 il servizio sarà di nuovo integralmente disponibile accedendo al sito www.online.idbank.it/web/idbank. Le credenziali di accesso in Suo possesso subiranno variazioni. Le verrà comunicata la nuova UserID via SMS Sarà necessario completare la procedura di primo accesso richiedendo il certificato di firma disponibile sulla pagina di login https://online.idbank.it/web/idbank/), successivamente sarà possibile attivare il certificato sul portale Infocert, procedura dedicata per l’attivazione del mobile token e l’impostazione della password d’accesso e dispositiva, composta da 8 cifre. Al fine di supportare la clientela è disponibile la “Guida al primo accesso” sulla pagina di login ed il Contact Center dedicato al numero 0534 93891 dalle ore 8:30 alle 13 e dalle 14 alle 17:30;
  • Mutui e prestiti: l’addebito in conto delle rate proseguirà automaticamente senza che siano richiesti interventi da parte Sua;
  • Ordini ripetitivi: è garantita la continuità operativa delle eventuali disposizioni ripetitive (bonifici periodici);
  • Operatività Contact Center: L'operatività ordinaria sarà consentita con le limitazioni descritte, nel presente documento, per le diverse tipologie di servizi/prodotti;
  • Pensioni: l’accredito delle rate di pensione proseguirà in automatico senza che siano richiesti interventi da parte Sua;
  • POS: è previsto l’aggiornamento in telegestione delle apparecchiature (c.d. DLL); affinché la procedura vada a buon fine è necessario, dal 10 luglio 2020, lasciare i terminali POS accesi e connessi alla rete (adsl, linea telefonica, ecc.) e alla corrente elettrica. In caso di malfunzionamenti potrà essere contattato il numero verde 800 901 121 (cod. serv. 9903) attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 22.00 e il sabato dalle ore 8.00 alle ore 14.00.
  • Portafoglio Incassi Commerciali: le presentazioni di portafoglio relative a effetti cambiari, SDD e Ri.Ba potranno essere effettuate fino all’8 luglio 2020. La normale operatività riprenderà in data 13 luglio 2020.;
  • Telepass: potrà continuare ad utilizzare il Telepass in Suo possesso senza nessuna variazione;
  • Tessere Bancomat: la carta di debito (Bancomat) in Suo possesso potrà essere utilizzato senza interruzioni.

Al fine di agevolare la clientela Igea Digital Bank S.p.A ha reso attivo il numero 071 2363045 dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13 e dalle 14 alle 17:30.