ID Bank vicina alle imprese alluvionate delle Marche
News

Si chiama ‘ID Sostegni Marche’ l’intervento predisposto da ID BANK, in collaborazione con Confesercenti e Fimcost, per dare una risposta rapida alle imprese delle province di Pesaro e Urbino e di Ancona colpite dalla tragica alluvione di settembre e mettere a loro disposizione la liquidità necessaria per ripartire in questa fase di emergenza.

Tra le misure previste con ‘ID Sostegni Marche’ finanziamenti a condizioni vantaggiose e sconti elevati su spese, interessi bancari e commissioni di garanzia.

In particolare sono tre le opportunità di finanziamento: un anticipo dei rimborsi assicurativi che prevede una copertura fino all’80% del valore del rimborso erogata sotto forma di fido di cassa; un anticipo di liquidità fino a un massimo di 20.000 euro per le aziende non assicurate; un mutuo chirografario fino a 50.000 euro. Gli interventi prevedono fino a un anno e mezzo di preammortamento e sconti fino al 30% sulle spese e sugli interessi bancari. Da parte del confidi è previsto fino al 50% di sconto sulle spese d’istruttoria e le commissioni di garanzia.

Le misure predisposte dalla Banca vogliono sostenere le imprese andando incontro a quelle che sono le esigenze più immediate, ma guardando anche al futuro.  Dunque gli interventi mirano a garantire liquidità finanziaria, rapidità nell’erogazione dei fondi, senza rappresentare un onere troppo pesante per gli imprenditori.

L’obbiettivo è evitare le chiusure e far tornare a lavorare le imprese alluvionate, che per lo più sono a conduzione famigliare.

IDBank, con ‘ID Sostegni Marche’, conferma la volontà di essere vicina alle imprese e ai territori, ma anche la stretta collaborazione con le realtà locali, Associazioni e Confidi.   

Siamo a completa disposizione, per ulteriori informazioni contattaci > CLICCA QUI